Insieme per i diritti dei bambini

Insieme per i diritti dei bambini

Alla famiglia Costa non basta avere l’Hotel La Perla a Corvara/Alta Badia, uno dei migliori Hotel in Alto Adige, con la loro Costa Family Foundation sostengono progetti a favore di bambini disagiati, in India ed in Africa.

La sostenibilità non è soltanto la più alta premessa per i progetti d’aiuto della Costa Foundation, è anche pilastro della filosofia dell’Hotel La Perla. Dignità umana, solidarietà, sostenibilità ecologica, partecipazione e trasparenza sono i punti cardini, a cui si orienta l’intera famiglia La Perla.

 

Un viaggio nell’India del Nord ha cambiato drasticamente la vita di Michil Costa. Lì, a Dharamsala ha conosciuto Jestun Pema, sorella di Sua Sanità il Dalai Lama e organizzatrice di progetti di beneficenza per il Tibetn Children’s Village, dove orfani tibetani trovano riparo. Dal 1964 al 2006 ne è stata presidente, dal 1990 al 1993 è stata Ministro all’Educazione per il Governo Tibetano in esilio. Da molti anni il suo popolo la chiama “Uma La”, la “la grande madre”.

L’incontro con questa carismatica donna, ha portato Michil Costa e Joe, a voler aiutare di più. Nel 2007 è stata fondata così la Costa Family Foundation. “Il destino dei tibetani in esilio mi ha profondamente toccato”, dice Michil Costa. “E come molto spesso, sono proprio i bambini ad aver bisogno del maggiore aiuto. A cosa giova guadagnare il mondo intero se poi si perde la propria anima? Chi rompe tutti i ponti dietro di se deve sapere nuotare bene; troppo bene. Vogliamo impegnarci per i loro diritti. Io, tu, noi tutti dobbiamo volerlo.”

La fondazione Costa sostiene il Tibetan Children’s Village nella realizzazione di diversi progetti, tra l’altro la ricostruzione di una casa per orfani, di un convitto femminile e di un piano all’interno di un college tibetano.

Ora la Costa Family Foundation ha allargato il suo orizzonte all’Africa. Una suora canossiana, suor Patrizia, si era rivolta alla fondazione chiedendo aiuto per un progetto scolastico in Togo. Grazie all’aiuto dei sostenitori, nuovamente è stato possibile dare aiuto, affinché per alcuni bambini, in questo poverissimo paese, sia possibile andare a scuola. Attraverso la “Maratona dles Dolomites”, Michil Costa ha avuto modo di conoscere ulteriori progetti di aiuto in Uganda. Dopo il viaggio di una delegazione della Costa Family Foundation in loco, è iniziata una nuova avventura: attraverso le donazioni, dal maggio 2012, si sostiene un progetto scolastico e l’attività agricola con programmi educativi, per dare l’aiuto all’autoaiuto. Molto importante, nella Costa Family Foundation non vanno perse le donazioni, ogni cent arriva a destinazione a chi veramente ne ha bisogno.

La sostenibilità non è soltanto la più alta premessa per i progetti d’aiuto della Costa Foundation. La sostenibilità è anche pilastro della filosofia dell’Hotel La Perla. Per la famiglia Costa e i loro collaboratori, il motto del Bene Comune non è pura teoria, tutt’altro. Dignità umana, solidarietà, sostenibilità ecologica, partecipazione e trasparenza sono i punti cardini, a cui si orienta l’intera famiglia La Perla.

Con Zucchero, Linus, Mauro Corona, Vittorio Brumotti e molti altri, la Costa Family Foundation ha trovato dei grandi ambasciatori, per la propria causa.

Brigitte von Imhof
Condividi su Facebook

Altri temi attuali

Una farm dimostrativa per aiutare

Messico: farm per la permacultura e la riforestazione

Approfondisci

Dona il 5x1000

Un gesto tanto semplice quanto prezioso: donare il proprio 5x1000. Ora è il momento!

Approfondisci

Ergobando, i colori della solidarietà

Ergobando in ladino vuol dire arcobaleno ed è la parola che dà il nome a un progetto nato dalla collaborazione fra la Costa Family Foundation e Cromia

Approfondisci
Altri temi

Dona il 5X1000 alla Costa Family Foundation! Non costa niente e aiuta molti.

Ecco i dati per il 5X1000

Denominazione: Costa Family Foundation o.n.l.u.s.
Codice fiscale: 92028490214

Mandami i dati tramite e-mail